top of page
  • Immagine del redattoreJennifer

PERCHÈ VISITARE IL LAGO DI COMO A PASQUA

Quest'anno Pasqua cade il 9 Aprile, occasione perfetta per sfruttare il clima mite e approfittare del weekend per una gita fuori porta sul lago di Como.

Ma cosa si può fare sul lago di Como? Ci sono tantissime opzioni, ma considerando l’arrivo della bella stagione, la parola chiave di questo articolo sarà passeggiata. Mi piacerebbe consigliarvi alcuni dei sentieri più belli da percorrere a Como a Pasqua.

VIA REGIA

La Via Regia è l’antico sentiero che collegava Como a Bellagio passando per i paesi lungo la riva destra del ramo occidentale del lago di Como. Agli inizi del XX secolo con la costruzione della Provinciale, la Strada Regia cadde in disuso.

strada pedonale delimitata da ringhiera con casa gialla, alberi e cespugli. sullo sfondo montagne
Via Regia

A partire dal 2002 vennero ripristinate le antiche mulattiere, realizzando uno splendido percorso trekking di circa 33 chilometri da Brunate a Bellagio, percorribile anche in senso inverso. La Strada Regia attraversa i comuni di Brunate, Blevio, Torno, Faggeto Lario, Pognana Lario, Nesso e Lezzeno.


È possibile partire da qualsiasi punto del percorso, e non è necessario arrivare fino a Bellagio, si può tornare indietro al punto di partenza anche tramite diversi autobus (linea C30) o con i battelli. Oppure, al contrario, si può percorrere il sentiero per intero, con possibilità di ristoro e pernottamento in tutti i paesi sopracitati.


Vi lascio di seguito il link a tre possibili itinerari da seguire lungo la Via Regia:

CHILOMETRO DELLA CONOSCENZA

Il Chilometro della Conoscenza è un percorso che parte da Villa Olmo a Como e attraversa i parchi di Villa del Grumello e Villa Sucota.

Un tragitto pedonale che unisce le tre ville comasche, immerso tra alberi, serre e limonaie. Un percorso naturalistico che riunisce 17 ettari di parchi secolari di rara bellezza e pregio paesaggistico ma anche storico-artistico, basato sulla creatività e sulla condivisione di iniziative culturali, di alta formazione e di ricerca scientifica.


È una passeggiata molto tranquilla che si può abbinare ad un giro del centro città oppure ad una passeggiata sul lungo lago. Insomma… una giornata in cui si può apprezzare il calore del sole, il cinguettio degli uccelli e la leggera brezza primaverile.


Per altre informazioni sul percorso: https://www.villadelgrumello.it/it/progetti/km_c/

CASTELLO BARADELLO

Il Castello Baradello è il simbolo di Como e uno dei monumenti storici più importanti dell'area del Lago di Como. Costruito dall'Imperatore Federico Barbarossa su precedenti fortificazioni e situato in una posizione strategica, da secoli domina dall'alto la Città e il primo bacino del Lago.

torre di castello medievale in mezzo alla montagna verde con sfondo sulla città di como, lago e montagne
Castel Baradello

Dalla cima della sua torre la vista è mozzafiato e le sue mura sono state testimoni di tutte le più importanti vicende storiche del Nord Italia. Immerso nel verde di un Parco naturale protetto, il castello è raggiungibile con bellissime e facili camminate da più punti della città. Dal 2015 il Castello Baradello si presenta al pubblico come una vera e propria Torre del Tempo, grazie ad un nuovo allestimento interno che ospita i reperti recuperati nel corso delle indagini archeologiche condotte nell’area. Il castello è visitabile solo con tour guidato.

EREMO SAN DONATO

L’Eremo è un ex convento francescano di Como, costruito nel XV secolo e successivamente convertito ad abitazione civile. La chiesa e il suo monastero sono costruiti su uno sperone di roccia in località Garzola, lungo il sentiero che un tempo era la principale via di comunicazione tra Brunate e Como.

Vi propongo questa meta perchè l’Eremo di San Donato è uno dei luoghi più suggestivi da cui ammirare Como ed il Lario. Da qui si ha una magnifica vista del primo bacino del lago e della città ed è raggiungibile tramite le vecchie mulattiere.


Come ultima tappa, vi propongo la

VIA VERDE

Partiamo dicendo che la via verde è una passeggiata di circa 7 km, che collega Rovenna a Moltrasio. Tuttavia, non si è obbligati a percorrerla per intero.

Ci sono poi tre opzioni di partenza:

  • da Moltrasio

  • Da Laglio

  • Da Rovenna

Tutte e tre le opzioni seguono un paesaggio molto scenografico del lago, ma la parte più bella è attraversare piccoli borghi, alcuni anche costruiti in pietra.

sentiero in pietra a picco sul dirupo sul lago di como
Sentee di Sort

Jennifer consiglia: Io sono sempre partita da Rovenna. Quindi vi consiglio di raggiungere Rovenna in auto e poi seguire il Sentee di Sort. Passando tra alberi e rovine, arriverete a Cernobbio. Lungo il percorso ci sono anche delle aree picnic con una vista impareggiabile sul lago.

Il paesaggio della Via Verde è semplicemente stupendo, ti cattura nella sua bellezza e renderà il ricordo indimenticabile!

DOVE SOGGIORNARE A COMO, LE OFFERTE

Hotel Gardenia Fiera è l’hotel perfetto se vuoi stare lontano dal caos della città, a metà strada tra Como e Milano, vicini all’autostrada e alla Svizzera.

Perché scegliere Hotel Gardenia Fiera? Trovandoci fuori dalla città, sarà ancora più semplice raggiungere le mete sopracitate, evitando le piccole stradine del centro, ma soprattutto evitandone il traffico! E poi, diciamocelo, essendo fuori dal centro, anche i prezzi sono più bassi.

letto d'hotel bianco con runner e cuscini grigi e accappatoio bianco
Camera Premium

Se approfittate poi dell’offertaEaster deal”, avrete, prenotando direttamente con noi, delle offerte uniche:

  • 10% di sconto su tutte le tariffe per la notte dell’8 Aprile

  • 20% di sconto su tutte le tariffe per le due notti dell’8 e del 9 Aprile


Ovviamente, non è solo il prezzo il nostro punto forte: grazie alle nostre camere, dopo una giornata a passeggio, sprofonderete in un sonno tranquillo, avvolti dal comfort dei nostri nuovi materassi Flexilan.


Hotel Gardenia Fiera ha tre tipologie di camera, ognuna con caratteristiche diverse, ma dove in tutte dormirai come un bimbo! Per scoprire quale camera fa al caso tuo, visita il nostro sito (https://www.hotelgardeniafiera.com/) oppure chiamaci per farti consigliare!

29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page